Mercoledì 13 novembre 2019, ore 18.30

Dopo i primi due incontri del progetto  Finzioni. Incontri remoti con gli Autori che hanno visto alla Biblioteca Metropolitana E. Lussu gli scrittori Marco Balzano e Gianni Biondillo siamo pronti a presentarvi il prossimo:

Siamo vecchi ma non rincoglioniti con Fulvio Ervas

È nato nell’entroterra veneziano, qualche decina d’anni fa. Il secondo romanzo di Ervas apre la serie dell’ispettore Stucky (Commesse di Treviso, Pinguini arrosto, Buffalo Bill a Venezia, Finché c’è prosecco c’è speranza, L’amore è idrosolubile, Si fa presto a dire Adriatico, Pericolo giallo). Finché c’è prosecco c’è speranza è diventato anche un grande film, con la regia di Antonio Padovan e Giuseppe Battiston nei panni dell’ispettore Stucky.

Se ti abbraccio non aver paura (2012) racconta l’avventuroso viaggio di Franco e Andrea Antonello, padre e figlio affetto da autismo: è stato tradotto in 9 lingue e ha ricevuto numerosi premi (tra i quali, il Premio Anima e il Premio Viadana giovani, Libro dell’anno 2012 degli ascoltatori di Fahrenheit Rai Radio3). Liberamente ispirato al romanzo è stato prodotto il film Tutto il mio folle amore per la regia di Gabriele Salvatores, fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia 2019.

Nelle librerie dal 2017, Nonnitudine, la storia di una strana malattia benefica che cambia di colpo la realtà, la storia del viaggio che un uomo che diventa nonno intraprende avanti e indietro nel tempo. Torna in libreria nel 2018 con C’era il mare, una nuova, appassionante avventura con l’ispettore Stucky.

La particolarità di questa rassegna, all’interno del  Festival MEETropolitan35, è l’utilizzo delle nuove tecnologie a disposizione per promuovere la cultura e nella fattispecie il piacere della lettura.

Ospiti nazionali di gran prestigio e fama si alterneranno sino al 18 dicembre in un collegamento webinar che porterà l’Autore nella nostra sala e nelle case di chiunque, per un motivo o per l’altro, non riuscisse ad essere presente.

Una manifestazione creata a misura d’uomo e per tutti, anche per chi non ha la possibilità di essere presente, accogliendo e facendo sua l’idea di sostenibilità sociale e di ascolto: l’organizzazione avvierà un servizio webinar che porterà l’Autore a casa vostra.

Il tutto sarà possibile e molto facile: basterà seguire le istruzioni per l’iscrizione a questa piattaforma e poi, sempre seguendo i passi che vi verranno richiesti, vedere da casa l’incontro, fare delle domande in chat, registrare l’incontro e rivedervelo quando volete.

Quindi, nel massimo rispetto di una sostenibilità ambientale ed economica delle nostre risorse, per la prima volta, abbiamo creato degli incontri letterari in remoto utilizzando le nuove tecnologie.

Se sei un utente con disabilità oppure sei anziano e non vuoi uscire la sera, oppure sei a lavoro e non puoi venire, iscriviti al nostro ZOOM WEBINAR! Potrai vedere ed ascoltare l’incontro comodamente da casa tua, fare delle domande all’autore tramite chat, registrarti l’incontro e rivederlo con ancora maggior comodità e finanche prenotare il tuo libro dedicato e firmato!

Per registrarti CLICCA QUI!

 

 

 

Pubblicato da Biblioteca Metropolitana Lussu Villa Clara il

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *