Sabato 14 novembre 2020 alle 17.30 live sulla pagina Facebook del Crogiulo e in cross posting sulle pagine Facebook di sardegnaeventi24.it ed EjaTV.

Primo incontro del Festival di letteratura Mondo Eco – Sostenibilità ecologica ambientale e culturale organizzato dall’associazione culturale Il Crogiuolo. Coordinatrice dell’evento è Giulia Clarkson.

Filippo Solibello, giornalista, scrittore, conduttore radiofonico, protagonista dell’incontro, organizzato in collaborazione con il festival letterario Entula e l’associazione Liberos, in cui verrà presentato il suo Spam. Stop plastica a mare. 30 piccoli gesti per salvare il mondo dalla plastica (Mondadori, 2019), con le letture a cura di Rosalba Piras e Tiziano Polese di Abaco Teatro.

Solibello dal 2011 conduce il programma “Caterpillar” su Rai Radio 2. Nel 2005 ha inventato e lanciato, sempre su Radio2, “M’illumino di meno”, la campagna sui temi del cambiamento climatico e del risparmio energetico; è, infatti, da anni impegnato nella difesa e salvaguardia dell’ambiente e nel promuovere stili di vita green, ecosostenibili.

Ripulire il mare dalla plastica: questa la sfida lanciata nell’ultimo suo libro. Ha conosciuto ricercatori, politici e attivisti di tutto il mondo che si stanno mobilitando per combattere questa emergenza e ha scoperto che l’Italia su questo tema è all’avanguardia, che esistono opere d’arte, canzoni e iniziative di ogni genere legate alla plastica. E che ci sono moltissime aziende, grandi e piccole, che stanno facendo la loro parte per rendere più sostenibile il consumo di plastica.

L’evento sarà, come detto, trasmesso in diretta Facebook e sarà possibile intervenire attraverso i social e il canale di messaggistica online che sarà attivato. All’incontro saranno collegati anche i soci del Circolo sardo “Ichnusa” di Madrid, che potranno interagire durante il dibattito e raccontare la loro esperienza di sostenibilità fuori dall’Isola. Per la presentazione del libro di Solibello verrà, inoltre, attivato un servizio di traduzione simultanea nella lingua LIS, in collaborazione con la sezione provinciale di Cagliari dell’Ente Nazionale Sordi.

 © 2020 Città Metropolitana di Cagliari | Via F. Ciusa, 21 - 09131 Cagliari | C.F./P.IVA 00510810922