Austu

Nd’at pigau su nòmini de s’imperadori arromanu, s’Augustu.

Triulas depidori e austu pagadori

Chi si sciundit in austu no tastat mustu

Is messajus pagant in custu mesi is dèpidus fatus in su mesi de argiolas. Su segundu dìciu est riferiu a candu si faiat su bànniu ne is àcuas benatzosas.



Agosto

Nome che deriva dal mese Augustus dedicato all’imperatore Ottaviano Augusto.

Luglio con i debiti e ad agosto si paga

Chi si bagna ad agosto non assaggerà il mosto  

Gli agricoltori pagano ad agosto i debiti fatti nel mese di luglio. Il secondo proverbio si riferisce al fatto di bagnarsi nelle acque non sane, paludose.

IS MESIS DE S’ANNU - Progetu Totus Impari po su Sardu

Su calendàriu sardu est acapiau a su traballu de massajus e pastoris e po custu sighit s’annu agràriu cun is atividadis chi si faint in su sartu

Il calendario sardo è legato al lavoro dei contadini e dei pastori e per questo motivo segue l’anno agrario con le attività che si fanno in campagna.

Testi di Valeria Lecca

Scopri gli altri mesi: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Città Metropolitana di Cagliari - Rete Indaco é un servizio di DM Cultura