Lettura del mese: agosto 2021Ogni mese una proposta, un suggerimento di lettura scelto fra i libri della Biblioteca Emilio Lussu della Città Metropolitana di Cagliari.

Brani tratti da romanzi, scritti autobiografici, gialli, classici della letteratura e novità bibliografiche, premi nobel, letti dai lettori volontari della Biblioteca Emilio Lussu.

L’ottavo appuntamento riguarda la lettura di un brano tratto da “Lo scherzo” di Milan Kundera.

L’autore
Milan Kundera (aprile 1929, Brno Cecoslovacchia, attualmente Repubblica Ceca) ha studiato letteratura e musica a Praga. Fin da piccolo studiò musica, in particolare pianoforte. Pubblica le prime poesie ancora adolescente.
Dopo aver seguito per un anno, a partire dal 1948, i corsi di letteratura all’Università Carolina di Praga, passa alla Scuola di Cinema dove si laurea e dove in seguito terrà corsi di letteratura comparata. Nel 1968 si schierò apertamente a favore della cosiddetta “Primavera di Praga” e fu per questo costretto a lasciare il posto di docente.
Nel 1975 emigrò in Francia, dove ha insegnato alle Università di Rennes e di Parigi, dove oggi vive con la moglie Vera Hrabanková.
Nel 1979, a seguito della pubblicazione de Il libro del riso e dell’oblio, gli fu tolta la cittadinanza cecoslovacca. Nel 1981, grazie a un interessamento da parte del presidente francese François Mitterrand, ottenne la cittadinanza francese.
Dopo la Primavera di Praga le sue opere sono state proibite in Cecoslovacchia; i suoi romanzi più recenti li ha scritti in lingua francese e non ha concesso a nessuno i diritti di traduzione in lingua ceca.

Il libro
Lo Scherzo di Milan KunderaLo scherzo è il romanzo che ha rivelato Kundera.
Pubblicato nel 1967 in Cecoslovacchia, apparve nel 1968 in Francia con una prefazione di Aragon ed ebbe subito grande risonanza. Nello stesso anno il libro veniva ritirato dalla circolazione in Cecoslovacchia.
Lo studente Ludvík scrive, per scherzo, una cartolina con tre righe beffarde sull’ottimismo socialista e la spedisce a una sua compagna, una bella ragazza che prende tutto sul serio. Ma questo prendere tutto sul serio è anche «il genio stesso dell’epoca». Cento mani si alzano per condannare quella cartolina. Siamo a Praga, subito dopo il 1948. Ludvík perde ogni diritto, la sua vita è sfigurata per sempre da quel piccolo scherzo. Da qui il titolo di questo romanzo.

 

Ascolta la lettura di Dario Cosseddu

Dario Cosseddu, di Bolotana, da sempre innamorato dei libri, ha partecipato a diversi eventi legati alla lettura. Di questo libro Dario legge le pagine da 41 a 46.

Come trovare questo libro in biblioteca

Lo scherzo / Milan Kundera – Milano : Adelphi, 1986.
Inventario: 44035, Collocazione: MAGAZZINO 0301 08190.

Se vuoi continuare la lettura e prendere in prestito il libro collegati alla pagina del servizio di prenotazione, oppure chiama allo 0704092901.


Ultimi articoli Biblioteca Emilio Lussu

Città Metropolitana di Cagliari - Rete Indaco é un servizio di DM Cultura