Letture condivise in Biblioteca sesto appuntamento

Giovedì 18 maggio, dalle ore 17.30 alle ore 19.15, appuntamento in Biblioteca Emilio Lussu per la sesta lettura condivisa sul pensiero di Jiddu Krishnamurti. L’incontro fa parte del programma di attività di promozione della lettura 2017 promossi dalla Biblioteca.

Jiddu Krishnamurti (1895/1986), considerato fin da piccolo come una sorta di Avatar, fu adottato da Annie Besant, presidentessa della società Teosofica fondata da Helena Petrovna Blavatsky e portato a Londra affinché studiasse e diventasse promotore della stessa società.
Nel 1929 si allontanò dall’organizzazione e iniziò una vita itinerante di predicatore autonomo. Krishnamurti non offre risposte, ma domande stimolanti e ripropone nei suoi libri e nelle sue conferenze una speranza di cambiamento del mondo a partire da una profonda trasformazione interiore, rinunciando a ogni consolante certezza precostituita della nostra mente al fine di conoscere e perseguire senza pregiudizi la verità di se stessi. Leggi tutto

Letture condivise in Biblioteca quinto appuntamento

Giovedì 4 maggio, dalle ore 17.30 alle ore 19.15, appuntamento in Biblioteca Emilio Lussu per la quinta lettura condivisa sul pensiero di Jiddu Krishnamurti. L’incontro fa parte del programma di attività di promozione della lettura 2017 promossi dalla Biblioteca.

Jiddu Krishnamurti (1895/1986), considerato fin da piccolo come una sorta di Avatar, fu adottato da Annie Besant, presidentessa della società Teosofica fondata da Helena Petrovna Blavatsky e portato a Londra affinché studiasse e diventasse promotore della stessa società.
Nel 1929 si allontanò dall’organizzazione e iniziò una vita itinerante di predicatore autonomo. Krishnamurti non offre risposte, ma domande stimolanti e ripropone nei suoi libri e nelle sue conferenze una speranza di cambiamento del mondo a partire da una profonda trasformazione interiore, rinunciando a ogni consolante certezza precostituita della nostra mente al fine di conoscere e perseguire senza pregiudizi la verità di se stessi. Leggi tutto

Letture condivise in Biblioteca Quarto appuntamento

Giovedì 20 aprile, dalle ore 17.30 alle ore 19.15, appuntamento in Biblioteca Emilio Lussu per la quarta lettura condivisa sul pensiero di Jiddu Krishnamurti. L’incontro fa parte del programma di attività di promozione della lettura 2017 promossi dalla Biblioteca.

Jiddu Krishnamurti (1895/1986), considerato fin da piccolo come una sorta di Avatar, fu adottato da Annie Besant, presidentessa della società Teosofica fondata da Helena Petrovna Blavatsky e portato a Londra affinché studiasse e diventasse promotore della stessa società.
Nel 1929 si allontanò dall’organizzazione e iniziò una vita itinerante di predicatore autonomo. Krishnamurti non offre risposte, ma domande stimolanti e ripropone nei suoi libri e nelle sue conferenze una speranza di cambiamento del mondo a partire da una profonda trasformazione interiore, rinunciando a ogni consolante certezza precostituita della nostra mente al fine di conoscere e perseguire senza pregiudizi la verità di se stessi. Leggi tutto

Cinelibrando in Biblioteca

La Biblioteca Ragazzi della Città Metropolitana di Cagliari, in collaborazione con l’associazione culturale La Macchina Cinema (FICC), propone un ciclo di videoproiezioni e brevi narrazioni, di libri da cui sono stati tratti i film in programma. Un modo alternativo per fare avvicinare gli adolescenti e i ragazzi al mondo della letteratura. Ogni appuntamento verrà introdotto da operatori culturali, esperti e docenti. L’ingresso è gratuito. Leggi tutto

Il Fatto Personale. Incontro con il giornalista e scrittore Antonio Padellaro

Venerdì 21 aprile 2017, alle ore 17.45, ultimo appuntamento del ciclo di incontri  … Su a Villa Clara … Immagini, suoni, letture on the road. Gli appuntamenti fanno parte del ricco calendario di attività di promozione della lettura sostenuto e programmato dalla Biblioteca Emilio Lussu per il 2017.

L’associazione culturale L’alambicco, la Scuola popolare di poesia di Is Mirrionis e la rivista di poesia Coloris de Limbas, in sintonia con le finalità della Biblioteca Emilio Lussu (educazione e promozione alla lettura, all’ascolto, al dialogo e alla scrittura creativa), propongono al pubblico tre incontri in cui letteratura, cinema, fumetto, musica e poetry street interagiscano e creino l’humus per una contaminazione totale tra i diversi linguaggi artistici che coinvolgano bambini, studenti e adulti in un percorso di crescita umana e culturale collettiva. Ogni appuntamento sarà arricchito dalla presenza di scrittori, registi e musicisti.
Il responsabile del progetto è Alessandro Macis dell’associazione L’alambicco, coadiuvato dal poeta Gianni Mascia. Leggi tutto

Letture condivise in Biblioteca Terzo appuntamento

Venerdì 7 aprile, dalle ore 17.30 alle ore 19.15, appuntamento in Biblioteca Emilio Lussu per la terza lettura condivisa sul pensiero di Jiddu Krishnamurti. L’incontro fa parte del programma di attività di promozione della lettura 2017 promossi dalla Biblioteca.

Jiddu Krishnamurti (1895/1986), considerato fin da piccolo come una sorta di Avatar, fu adottato da Annie Besant, presidentessa della società Teosofica fondata da Helena Petrovna Blavatsky e portato a Londra affinché studiasse e diventasse promotore della stessa società.
Nel 1929 si allontanò dall’organizzazione e iniziò una vita itinerante di predicatore autonomo. Krishnamurti non offre risposte, ma domande stimolanti e ripropone nei suoi libri e nelle sue conferenze una speranza di cambiamento del mondo a partire da una profonda trasformazione interiore, rinunciando a ogni consolante certezza precostituita della nostra mente al fine di conoscere e perseguire senza pregiudizi la verità di se stessi. Leggi tutto

Biblioteca in fiore

La Biblioteca Ragazzi della Città Metropolitana di Cagliari propone un laboratorio dal titolo Biblioteca in fiore. L’appuntamento fa parte di un ciclo di incontri di promozione della lettura dal titolo “La stagione delle storie. Letture a volontà”. L’attività è proposta dalla Cooperativa Socioculturale e si avvale della collaborazione dei lettori volontari della Biblioteca Leggi tutto…